Ultime Inter: in arrivo 25 milioni dalla doppia cessione

La storia si ripete ogni anno, forse per l’ultimo. L’Inter, prima di investire sul mercato, deve rispettare i parametri Uefa e mettere a bilancio almeno 40 milioni di plusvalenze. Nonostante l’uscita dal Settlement Agreement, questa sessione non fa eccezione e bisognerà vendere i giovani, prima di comprare. Un obbligo che l’estate scorsa ha portato al sacrificio di Zaniolo, esploso alla Roma e adesso uno dei migliori talenti del calcio italiano. L’Inter però è costretta a rispettare le regole e secondo Sky Sport, le prime due cessioni saranno quelle di Zinho Vanheusden e Xian Emmers. Entrambi classe ’99 e di nazionalità belga andranno a titolo definitivo allo Standard Liegi, per costo totale di 25 milioni.

Emmers Inter

Inter, Vanheusden e Emmers i primi sacrifici per il Fair Play Finanziario

I due giocatori sono cresciuti nel settore giovanile dell’Inter, ma l’anno scorso sono già stati in prestito. Il difensore Vanheusden proprio alla Standardi Liegi, dove ha raccolto ben 30 presenze, il centrocampista Emmers invece è restato in Italia, giocando 20 partite con la Cremonese in Serie B. Adesso si apriranno le porte della Jupiler League, sperando che non diventino altri rimpianti. Il costo dell’intera operazione (25 milioni di euro) coprirà circa la metà di quanto l’Inter dovrà incassare entro il 30 giugno. Si aspettano le prossime mosse in uscita, poi inizierà il vero mercato nerazzurro.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore