Notizie Fiorentina: Corvino è addio, ha risolto il contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Fiorentina, Pantaleo Corvino non è più il direttore generale

Ultime Fiorentina Corvino – La prima mossa di Commisso è arrivata: Pantaleo Corvino ha firmato la risoluzione consensuale per lasciare la Fiorentina. Lo storico dirigente dei viola non sarà più il direttore generale, come annunciato dal sito ufficiale della società. La notizia era già arrivata dopo l’incontro di ieri, adesso il divorzio è diventato ufficiale. Questo il comunicato della Fiorentina: “La Fiorentina comunica, insieme al Direttore Generale dell’Area Tecnica Pantaleo Corvino, che si è deciso di comune accordo di interrompere il rapporto tra le parti. È iniziato un nuovo percorso con una nuova proprietà e si è, quindi, ritenuto giusto mettere un punto alla gestione tecnica precedente. Il Direttore Corvino nelle sue esperienze in viola ha contribuito con il suo lavoro a far si che la Squadra raggiungesse traguardi molto prestigiosi e, sotto la sua gestione, si é provveduto anche a dare nuova linfa al Settore Giovanile gigliato che ha potuto mettere in bacheca vari titoli Nazionali. La Fiorentina ringrazia Pantaleo Corvino per tutto ciò che ha dato al Club viola e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua vita professionale e personale”.

Fiorentina, al posto di Corvino può tornare Daniele Pradè

L’addio di Corvino è la prima decisione della nuova proprietà italo-americana, guidata da Rocco Commisso. La Fiorentina si sta preparando a una rivoluzione e nei prossimi giorni si deciderà anche il futuro di Montella. Intanto si è chiusa il secondo capitolo di Corvino, iniziato nel 2016 e di sicuro meno esaltante del primo (2005-2012). Nelle ultime tre stagione infatti la squadra ha deluso le aspettative e nell’ultima stagione ha rischiato addirittura la retrocessione. Nel mirino dei tifosi ovviamente è finito anche Corvino, colpevole delle ultime scelte di mercato. Adesso il club viola dovrà trovare un sostituto e non è escluso un ritorno di Daniele Pradè, attuale dirigente dell’Udinese.