Calciomercato Juventus Hysaj | L’obiettivo di Carlo Ancelotti è quello di togliere dal suo secondo Napoli tutti i residui del sarrismo. Pertanto finiranno sul mercato tutti gli uomini più strettamente legato al vecchio tecnico azzurro. Due i maggiori indiziati a partire subito: Mario Rui ed Elseid HysajCalciomercato Juventus Hysaj

Calciomercato Juventus Hysaj per Sarri

Ad approfittare della svendita di De Laurentiis potrebbe essere proprio la prossima squadra di Maurizio Sarri. Se, come sembra, tutte le indicazioni di questi giorni convergono sul fatto che l‘ex tecnico azzurro si siederà sulla panchina della Juventus sarà inevitabile che Sarri possa chiedere a Paratici di inserire nella rosa bianconera nomi di sua stretta fiducia. E Hysaj lo è in tutti i sensi. Vediamo perché.

Hysaj e Sarri un sodalizio consolidato

Sarri e Hysaj si sono conosciuti in Toscana nel 2012 anno in cui il tecnico si è seduto sulla panchina dell’Empoli. Ai tempi il terzino albanese aveva appena 18 anni e un valore di mercato di 50.000 euro. Tanto era costato per prelevarlo dal KF Shkodora. Da allora un crescendo. 98 presenze da titolare con la promozione in Serie A nel 2014. Il passaggio al Napoli nel 2015 al seguito del suo mentore. La convocazione nella Nazionale di Albania di cui è un punto fermo. Al Chelsea non lo ha seguito. Il veto di Ancelotti alla cessione e il contratto in scadenza al 30 giugno 2021 hanno reso complicata l’operazione. Oggi Hysaj vale 23 milioni di euro. Per la Juventus sarebbe un investimento importante per il ruolo. Ma per Sarri il gioco sulle fasce è decisivo per lo sviluppo dell’intera manovra e se dovesse essere lui a guidare la Vecchia Signora di certo chiederà a Paratici di avere di nuovo a disposizione Hysaj.