Sampdoria-Juventus 2-0: Defrel e Caprari stendono i bianconeri

| 26/05/2019 19:58

Vittoria della Sampdoria contro la Juventus nel posticipo delle 18:00: merito dei gol di Defrel e Caprari.

Sampdoria-Juventus termina col risultato di 2-0

La Juve ha concesso il debutto stagionale al terzo portiere Pinsoglio e l’esordio in serie A per l’interessante Manolo Portanova, dentro nella ripresa per Emre Can (caviglia) e subito protagonista con un paio di stecche di personalità rifilate a Caprari e soprattutto per uno splendido filtrante a Kean, che segna in fuorigioco confermato dalla Var. Standing ovation da brividi quando al 33’ st Marco Giampaolo, da sceneggiatore di quelli che piacciono al suo presidente Ferrero, ha richiamato in panchina in Quagliarella. La Samp ha risposto colpo su colpo, specie nel primo tempo. Quagliarella non ha mai avuto una vera occasione. I gol arrivano nei minuti finali: i blucerchiati infatti conquistano la vittoria contro la Juventus grazie ai gol di Defrel che all’84 colpisce in modo maldestro con il destro, spiazzando però Pinsoglio per il vantaggio blucerchiato ed alla splendida punizione di Caprari a minuto inoltrato che si infila all’incrocio dei pali.

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS VIDEO DELLA PARTITA

Il tabellino

SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael; Bereszynski, Ferrari, Colley, Sala; Praet, Barreto (70′ Vieira), Linetty; Ramirez (58′ Caprari); Defrel, Quagliarella (78′ Gabbiadini). All: Giampaolo

JUVENTUS (4-4-2): Pinsoglio; Caceres, Rugani, Chiellini (65′ Bonucci), De Sciglio; Cuadrado, Emre Can (58′ Portanova), Bentancur, Pereira (75′ Nicolussi Caviglia); Kean, Dybala. All: Allegri

Gol: 84′ Defrel, 91′ Caprari

Ammoniti: Rugani (J), Portanova (J)

Le statistiche della gara


Continua a leggere