Atalanta-Sassuolo, espulsione per Berardi al termine di una rissa (VIDEO)

Al minuto 50′ sugli sviluppi di un calcio di punizione si accende una mezza rissa tra il capitano egli emiliani Manganelli e l’olandese dell’Atalanta De Roon, accusato di aver simulato una caduta in seguito a una scaramuccia in area tra i due.

Gli animi dei compagni di squadra si scaldano e Berardi va dall’olandese – nel frattempo caduto a terra, con le mani sul volto – intimandogli di finire la sceneggiata e rialzarsi: ne nasce un parapiglia che vede entrambe le panchine entrare in campo.

L’arbitro Doveri accorre e estrae il giallo per Manganelli e De Roon, cercando di ristabilire l’ordine, ma proprio prima degli spogliatoi si avvicina a Berardi – autore del vantaggio – ed estrae il cartellino rosso: il Sassuolo di fatto è in 10 con 45′ minuti da giocare.