Roma Zaniolo contratto | La prossima settimana, appena Luca Petrachi si insedierà come direttore sportivo giallorosso, verrà affrontata, e chiusa, la pratica del rinnovo del giovane gioiello giallorosso. I dettagli dell’accordo.  Roma Zaniolo contratto

Petrachi arriva alla Roma

Nonostante le incertezze tecniche, le difficoltà ambientali e societarie la situazione è abbastanza fluida. Luca Petrachi si è dimesso da direttore sportivo del Torino, Cairo con riluttanza sta per accettare la chiusura del rapporto, e la prossima settimana firmerà l’accordo che lo lega alla Roma fino al 2022. In parallelo prenderà subito in mano la pratica relativa al prolungamento dell’accordo tra Zaniolo e la società di Pallotta. L’incontro con il procuratore del calciatore Claudio Vigorelli è già in agenda.

Roma Zaniolo contratto in arrivo

Il presupposto è semplice e conveniente per tutte le parti in causa. Zaniolo è legato fino alle Roma fino al 30 giugno 2023. Le cifre dell’accordo siglato la scorsa estate, ovviamente, non tengono conto dell’esplosione a cui il ragazzo è andato incontro. Su di lui si sono posati gli occhi dei maggiori club europei: Juventus, Tottenham e Manchester City su tutti. Ma fare un salto cosi importante senza un adeguato “svezzamento” può essere pericoloso. La famiglia e il procuratore di Zaniolo hanno quindi deciso di rimanere per almeno un altro anno a Roma. La società, di contro, gli garantirà un contratto da grande, 2.5 milioni netti a stagione e nell’accordo sarà inserita una clausola rescissoria da non meno di 100 milioni in modo che al momento della cessione nessuna delle parti in causa avrà sorprese negative. L’accordo è fatto, va solo siglato.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore