Spinazzola sul futuro alla Juventus

Leonardo Spinazzola, esterno della Juventus in grado di giocare come terzino nella difesa a quattro, esterno in un centrocampo a cinque o anche ala in un tridente leggero, sta cominciando a fare delle riflessioni sulla stagione appena passata e quindi, inevitabilmente, anche sulla stagione che verrà a breve, nonché il suo futuro. Spinazzola ha collezionato fin qui solo 912 minuti di gioco con la maglia della Juventus fin qui, da dividere tra Serie A (10 presenze ed 1 assist), Primavera (2 partite ed 1 gol segnato), Champions League (1 match all’attivo) e Coppa Italia (1 presenza). Sicuramente un minutaggio molto scarno, complici anche gli infortuni che hanno caratterizzato la sua stagione bianconera.

Spinazzola: “Devono solo cacciarmi!”

Spinazzola, intervistato ai microfoni di Sky Sport, ha sostenuto: “Ho lottato tanto per tornare alla Juve e ora voglio restare qua per i prossimi 10 anni. Ho sempre sognato di giocare qui. O mi cacciano, altrimenti resto qua”. Il giocatore in effetti litigò anche con l’Atalanta perché voleva tornare prima alla squadra bianconera, dalla quale era in prestito, proprio per dimostrare il suo attaccamento alla maglia e la sua volontà di restare con i colori bianconeri sulla pelle. Una piccola riflessione poi su Allegri, sull’onda delle parole di Chiellini: “Quando ci ha comunicato che se ne sarebbe andato ci siamo commossi un po’ tutti. Io e Allegri inoltre abitiamo nello stesso palazzo, ogni giorno ci siamo visti praticamente anche lì”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore