Il PSG trattiene Mbappé

Hanno fatto rumore e non poco le dichiarazioni rilasciate ieri dal fuoriclasse del PSG Kylian Mbappé, attaccante ed ala del PSG, che ieri ha aperto ad un’eventuale e non impossibile cessione. Oggi il PSG ha sentito la necessità di intervenire in modo diretto e risoluto sulla faccenda, mettendo fine alle tantissime voci che stanno circolando e che vogliono il giocatore nato in Francia, a Parigi, il 20 dicembre 1998, vicino al Real Madrid, al Barcellona ed al Manchester City. Dal comunicato appena pubblicato sul sito del PSG, tuttavia, si evince che molto difficilmente il calciatore francese andrà via all’apertura della prossima sessione di calciomercato estiva.

Mbappé resterà al PSG

“Mbappé e il PSG sono stati fortemente uniti negli ultimi due anni e la storia comune continuerà anche nella prossima stagione. Con la comune ambizione di segnare la storia del calcio europeo, nel 50 ° anniversario del club – un momento tanto atteso – per scrivere insieme una grande pagina della storia del club in cui ogni attore principale dovrà fare la sua parte, lavorando sempre per la squadra e il collettivo”. Un comunicato davvero molto deciso e forte, che toglie di fatto il centravanti dal mercato. Per Mbappé fin qui 42 presenze con la maglia del PSG, condite da 38 gol e 17 assist. Fulcro del calcio della squadra e stella della Francia, il PSG vuole trattenerlo ad ogni costo.