Ecco le probabili formazioni della 37ª giornata di Serie A secondo la Gazzetta dello Sport.

Probabili formazioni, le previsioni della Gazzetta

Chievo-Sampdoria

Il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo farà un ampio turn-over: Rafael prenderà il posto di Audero tra i pali, a sinistra si rivedrà con ogni probabilità Tavares, in vantaggio rispetto a Sala e sicuramente molto più motivato a fare bene per guadagnarsi una permanenza in rosa. Sponda Chievo tutti i riflettori saranno puntati sul reparto offensivo, dato che capitan Pellissier tornerà titolare dopo mesi e si prenderà tutti gli applausi del suo stadio prima di dire definitivamente addio al calcio giocato: al suo fianco ci sarà l’immancabile Meggiorini

Parma-Fiorentina

Per D’Aversa contro i viola mancheranno capitan Bruno Alves, espulso nel derby perso malamente contro il Bologna, e Luca Rigoni, squalificato per somma di ammonizioni. In casa Fiorentina la novità più lieta è arrivata dal Giudice sportivo: il francese Jordan Veretout si è infatti visto ridurre la squalifica, il che lo fa tornare abile e arruolabile per la trasferta emiliana. Tiene inoltre banco la situazione di German Pezzella: l’impressione è che l’utilizzo del difensore sarà incerto sino all’ultimo momento.

Empoli-Torino

L’Empoli, reduce dal successo di Marassi contro la Samp, viene confermato interamente da Andreazzoli. In avanti spazio alla solita coppia Farias-Caputo. In difesa ci sarà ancora Dell’Orco a completare il trio con Veseli e Silvestre. Mazzarri riparte ovviamente da Andrea Belotti. Al fianco del ‘Gallo’ ci sarà ancora Alex Berenguer, con Zaza nuovamente in panchina

Milan-Frosinone

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-FROSINONE

Juventus-Atalanta

JUVENTUS-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli-Inter

LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-INTER

Lazio-Bologna

Si va verso la conferma di tanti interpreti della squadra che ha vinto la Coppa Italia, con il ritorno tra i titolari di Milinkovic-Savic con Parolo che si risiede in panchina. Squalificato Radu, out Berisha e Lukaku. A centrocampo Dzemaili e Poli si giocano il posto vicino a Pulgar, torna Sansone che si piazzerà sulla trequarti insieme a Soriano e Orsolini. In attacco Palacio favorito su Destro.