Juventus Atalanta Barzagli | E’ il 61′ del match valido per la 37° Giornata della Serie A 2018-2019 Juventus-Atalanta, quando il tecnico bianconero Massimiliano Allegri sostituisce il difensore Andrea Barzagli con Mario Mandzukic. Per il Campione del Mondo di Germania 2006 è l’ultima partita da calciatore. Juventus Atalanta Barzagli

Juventus Atalanta Barzagli standing ovation dallo Stadium

L’Allianz Stadium, e i giocatori in campo, si fermano un minuto per tributare, con un applauso collettivo, il giusto saluto a un difensore che con la maglia della Juventus ha disputato 205 partite ( 2 reti) e con la quale ha vinto 8 Scudetti, 4 Coppa Italia e 4 Supercoppa italia. Il difensore di Firenze, classe 1981, oltre al Mondiale del 2006 ha vinto anche la medaglia di bronzo ad Atene 2004,  l’Europeo Under 21 e una Bundesliga con il Woflsburg nel 2009.

Il futuro di Barzagli.

Il futuro del popolare Barza è ancora tutto da decidere. Uno scenario lo vuole lontano da Torino e precisamente all’Inter nello staff di Antonio Conte. Ma non essendo ancora stato indicato il successore di Massimiliano Allegri non è da escludere che possa essere proprio lui ad affiancare colui che succederà all’allenatore dei cinque scudetti. Ogni scenario è aperto. Per adesso però per Andrea Barzagli è solo il tempo di godersi la giusta standing ovation dello stadio che più ha amato. Al futuro ci si penserà più avanti: “sarà dura, ma ora inizia un nuovo percorso: il prossimo sarà un anno importante per capire che strada intraprendere, ma non mi vedo lontano dal calcio”.