Parla anche di Berardi e di calciomercato il direttore sportivo del Sassuolo Giovanni Carnevali, a pochi minuti dalla gara contro la Roma.

Mercato Sassuolo, Carnevali trattiene Berardi

Eternamente in procinto di esplodere definitivamente con tutto il suo talento, eternamente accostato alle grandi del calcio europeo, Domenico Berardi potrebbe diventare invece una bandiera del Sassuolo, così come chiarito dal direttore sportivo Giovani Carnevali ai microfoni di DAZN, a pochi minuti dal fischio iniziale di Sassuolo-Roma: “Berardi è una pedina molto importante, Squinzi ha sempre detto che Domenico possa essere la nostra bandiera, è quella la nostra speranza. Abbiamo anche altri giocatori di qualità, l’obiettivo è crescere anno dopo anno“.

Calcio mercato, quale futuro per Berardi?

Le parole del dirigente neroverde non sono casuali: nelle ultime ore si sono fatti sempre più insistenti le voci di un interesse del Milan verso l’attaccante dopo le parole di De Zerbi, che forse provando a spronare il proprio campione, l’ha messo davanti ad una specie di aut aut. “Berardi ha fatto un’ottima stagione“, ha detto De Zerbi, “non posso parlare delle precedenti ma con me è stato positivo. Non so cosa farà il prossimo anno, ma posso dire che qui resta solo chi è motivato, chi crede nel progetto. Io chiedo il massimo, l’anno prossimo sarà anche peggio“.