News Milan, Romagnoli verso la cessione

Notizie molto preoccupanti, per i tifosi del Milan almeno, quelle che ha dato Il Corriere dello Sport, secondo cui le recenti sentenze del TAS e della UEFA, dovrebbero portare la squadra rossonera a fare degli importantissimi sacrifici nella prossima sessione di calciomercato estiva, con l’inevitabile cessioni di alcune calciatori ritenuti importantissimi per la stagione. Tra i primi iniziati per una cessione che porterebbe nelle casse rossonere importanti somme c’è Alessio Romagnoli, difensore centrale italiano che piace e non poco ad altre squadra europee, su tutte la Juventus, sempre alla ricerca di difensore centrale di grande esperienza e dalle qualità importantissime per tenere altissimo il livello di un reparto che ha contraddistinto le ultime annate della Juve, sempre culminate con lo scudetto.

Sacrifici per il Milan in estate

Stando alle ultime, però, non solo Romagnoli potrebbe essere ceduto per fare cassa e pagare le tasse e le sanzioni imposte dagli organismi di calcio internazionale. Anche Donnarumma e Suso, infatti, starebbero rischiando e sono papabili per la cessione durante la prossima sessione estiva di calciomercato, che potrebbe significare per il Milan indebolirsi inevitabilmente per recuperare le somme spese negli ultimi anni di gestioni scellerate e di gestione negativa del club e delle sue finanze. Possibili quindi importanti addii in estate, con delle cessioni incredibili da fare che potrebbero alterare e non poco la qualità della rosa della squadra di Milano.