Audio De Rossi e i suoi audio: offerta folle di Pallotta, tifosi furiosi

| 16/05/2019 12:30

AS Roma nel caos: è scoppiato il caso De Rossi

Ritiro De Rossi, Roma nel caos. Come riportato da forzaroma.info il club capitolino è nel caos. Sono spuntati alcun audio riguardanti il ritiro di De Rossi che continuano a circolare sul web.

Nei primi due un tifoso della Roma accusa la società, dopo aver incontrato De Rossi e Ranieri fuori i cancelli di Trigoria. Le decisioni, secondo il racconto dell’incontro, sarebbero da sempre state prese a Londra da Baldini e negli USA da Pallotta. Questo non andrebbe giù a gran parte della dirigenza. Negli audio è accusato anche Totti colpevole di avere le mani legate.

Gli audio di questa mattina

Notizie Roma De Rossi

Questa mattina sono stati diffusi altri due audio provenienti proprio dal telefono di Daniele De Rossi. La voce è chiara e sembra risalire proprio al capitano.  La parte centrale del discorso riguarda ovviamente il rinnovo. De Rossi ha spiegato che non avrebbe chiesto soldi alla Roma, ma che avrebbe accettato anche un contratto a gettoni da 100mila euro a presenza. In modo tale da non gravare sulle casse giallorosse e giocare gratis.

A questo punto, l’ad Fienga ha risposto che lui avrebbe offerto a De Rossi 100mila a partita più un bonus fisso. Bonus che De Rossi ha ammesso di non volere nemmeno. Un discorso fatto nel momento in cui Fienga comunicava a De Rossi che non sarebbe rimasto. A colloquio finito, mentre tornava a casa, a De Rossi sarebbe arrivata una chiamata dallo stesso Fienga che gli comunicava che, dopo aver parlato con Pallotta, gli avrebbero fatto questa offerta. A questo punto De Rossi si è infuriato “dopo un anno di silenzio mi comunicate questo”. De Rossi nell’audio ha parlato parlato anche dei ragazzi dell’ufficio stampa, tifosi della Roma che lo amano e che sono costretti a ricevere insulti.


Continua a leggere