Il Napoli batte la SPAL a Ferrara: finisce 1-2 con gol di Allan, Petagna e Mario Rui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:04

SPALNapoli termina con il risultato di 1-2 per gli ospiti: segnano Allan, Petagna e Mario Rui. Esordio per il classe 2000 Gaetano.

SPAL-Napoli finisce con il risultato di 1-2

spal napoli risultato gol allan

Succede tutto nel secondo tempo al Mazza di Ferrara, dopo una prima parte di gara quasi soporifera, con un palo di Milik o poco più. Nel secondo tempo invece, complice il gol di Allan ad inizio di frazione, la partita è decisamente più divertente: il brasiliano capitalizza al meglio, con uno splendido tiro a giro, un’azione insistita da parte del Napoli. Sfortunata la Spal al 62’ con un colpo di testa di Floccari che esce di pochissimo. Fabian Ruiz e Koulibaly vanno vicini al raddoppio sotto un autentico diluvio. Il brivido lo dà Floccari che, servito da Antenucci, batte Meret. Ma il guardalinee trova proprio Antenucci in fuorigioco e l’arbitro annulla. Al 79’ ancora Floccari centrale ma insidioso, Meret blocca. All’83’ Luperto atterra Floccari in area e scatta il penalty per la Spal: al dischetto va Petagna, Meret non para per poco e il risultato torna in parità. Non durerà: all’88’ è Mario Rui a fulminare Viviano di sinistro.

GLI HIGHGLIGHTS VIDEO DI SPAL-NAPOLI

Il tabellino

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek (89′ Jankovic), Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Missiroli (31′ Schiattarella), Valoti (73′ Antenucci), Fares; Floccari, Petagna. All. Semplici

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Malcuit, Luperto, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz; Callejon (91′ Gaetano), Zielinski (85′ Ghoulam), Younes (66′ Verdi); Milik. All. Ancelotti

Gol: 49′ Allan (N), 84′ rig. Petagna (S), 88′ Mario Rui (N)

Ammoniti: Mario Rui (N), Cionek (S), Fares (S)

Le statistiche di SPAL-Napoli