Juventus, infortunio Khedira: i tempi di recupero

| 30/04/2019 07:59

Notizie Juventus, infortunio Khedira: fuori 4 mesi

Ultime Juventus: Khedira salta anche la preparazione. Dopo essersi fermato prima della Champions, la stagione del tedesco finisce come era iniziata nel segno della sfortuna.

Come riportato da Tuttisport, è stato effettuato ieri ad Augusta, in Germania, l’intervento di “pulizia” per via artroscopica al ginocchio destro di Sami Khedira. Comunica la Juventus: «L’intervento, effettuato dal dottor Uli Boenisch, assistito dal responsabile sanitario bianconero dottor Claudio Rigo, è perfettamente riuscito e il giocatore potrà iniziare da subito le cure riabilitative». 

L’operazione, che comunque era già stata annunciata dalla Juventus a metà mese, sancisce in maniera definitiva una stagione che definire sfortunata è ancora poco, per il forte centrocampista tedesco: non solo problemi tutto sommato di ordinaria amministrazione come possono essere piccole o medie lesioni muscolari o fastidi a una caviglia, ma addirittura un intervento al cuore (a febbraio, causa aritmia) e l’intervento al ginocchio appena effettuato.

La stagione di Khedira si chiude dunque con il bilancio di 17 partite e due gol. Stesso numero di presenze, attenzione, che Khedira aveva collezionato nel 2014-15, sua ultima stagione con il Real Madrid: la stagione, di fatto, in cui i blancos lo scaricarono proprio per i guai fisici. A Torino invece l’ex Bayern ha rinnovato.

Khedira salta la preparazione

Ora Khedira, a 32 anni, è deciso a dimostrare di poter smentire ancora gli scettici. Avrà bisogno di almeno tre mesi, ma non è escluso quattro, per tornare a lavorare con i compagni. Il suo contratto con la Juventus scade nel 2021: il tedesco non ha mai nascosto la sua voglia di chiudere la carriera in MLS ma Allegri lo ritiene ancora fondamentale.


Continua a leggere