Calciomercato Inter: via Perisic, già bloccato il sostituto

| 30/04/2019 09:15

Mercato Inter: via Perisic, dentro De Paul

Ultime Inter: De Paul in arrivo, Perisic destinato a partire. Il finale di stagione del croato non illude la dirigenza, l’esterno andrà via. Come riportato da Tuttosport, se fosse andato via Perisic, Rodrigo de Paul sarebbe piombato a tempo di record alla Pinetina. Era lui il giocatore prescelto da Beppe Marotta e Piero Ausilio per sostituire il croato che aveva chiesto la cessione al club.

Il matrimonio, tuttavia, si farà in estate. L’incontro ad Appiano con Augustin Jimenez, procuratore di De Paul, ha posto Ausilio in pole position, questo perché – a corredo – è già stato trovato un accordo di massima con l’Udinese sulla valutazione del cartellino, 30 milioni, che l’Inter vorrebbe abbattere con l’inserimento di bonus e contropartite.

Notizie Inter: osservatori a Bergamo

Intanto l’Inter ieri ha fatto monitorare De Paul nella sfida con l’Atalanta. La dirigenza prima di chiudere in maniera definitiva è in attesa di capire quale sarà la sorte di Luciano Spalletti, anche se l’argentino – a differenza di altri profili esaminati – per la sua duttilità può fare al caso di qualsiasi allenatore.

Ausilio considera De Paul da Inter come esterno sinistro però il talento dell’Udinese in stagione ha giocato anche in altri ruoli. Discorsi, quelli tecnici, che si mischiano con ragioni squisitamente economiche. Ausilio avrà infatti come missione quella di realizzare 30 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno. Quindi prima di mettere a bilancio il suo acquisto servirà cedere. Il primo nome è quello di Ivan Perisic che già a gennaio si era promesso al Tottenham e che si è affidato a Doyen proprio per trovare asilo in Premier.


Continua a leggere