UFFICIALE – Palermo deferito: tra sanzioni e penalizzazioni, la situazione

| 29/04/2019 16:00

Palermo deferito: ecco tutti i rischi e le possibili sanzioniPalermo Zamparini Cessione Società

Palermo Zamparini deferiti| Non arrivano grandi notizie in casa Palermo. Il club rosanero sta disputando un’ottima stagione per quanto riguarda il proprio cammino in Serie B. La promozione in Serie A è più che aperta, ma la situazione rischia di complicarsi indecentemente ad altri problemi che affliggono la società rosanero.

Il Procuratore Federale e il Procuratore Federale Aggiunto infatti, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo ed espletata la conseguente attività istruttoria in sede disciplinare, hanno deferito alla Sezione Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale per una serie di irregolarità gestionali: Maurizio Zamparini, all’epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo; Anastasio Morosi e Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione.

La società è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva.

Ovviamente adesso il Palermo rischia e non poco, sotto ogni punto di vista. Tra le varie sanzioni, potrebbe facilmente rientrarvi anche una penalizzazione in classifica. Ciò che resta effettivamente da comprendere è se riguardi il campionato in corso, dove ovviamente cambierebbe tutto per i playoff, o sarà applicata direttamente alla prossima stagione, quindi magari quando il Palermo sarà già in Serie A. Al momento i siciliani sono terzi in classifica con 58 punti e sperano di raggiugnere la massima categoria italiana.


Continua a leggere