Calciomercato Juventus: Pogba, ora si può. Occhio a Mata

| 29/04/2019 11:30

Mercato Juventus: Pogba, ora Paratici può accelerare

Notizie Juventus: Pogba non è solo un sogno. Come riportato da Tuttosport, la Juventus accelera, ha capito che è il momento di giocarsi tutte le proprie possibilità, prima che il Real Madrid prenda il sopravvento. E dunque va in pressing sempre più massiccio sull’agente Mino Raiola.

L’agente lavora per francese già dagli albori e ha un rapporto speciale con il vicepresidente bianconero Pavel Nedved, suo assistito ai tempi in cui era un giocatore. Tutto incide, in queste situazioni; tutto può contribuire a smuovere gli equilibri di quel tanto che basta per avere la meglio in dinamiche vanno dall’economico al diplomatico, al tempistico.

Anche il Guardian riferisce dei contatti in corso tra Raiola e i bianconeri. Il Manchester United farebbe ben volentieri a meno di vendere un giocatore (e vediamo a che prezzo, peraltro: non necessariamente iperbolico viste le traversie attuali) cresciuto nel vivaio, fattosi soffiare sul più bello, poi riacquistato per 105 milioni di euro. Non esattamente il percorso indice di una strategia illuminata e di prospettive all’altezza . Ma la situazione non offre grandi vie d’uscita giacché è lo stesso Pogba ad avere (manifestato) voglia di cambiare area una volta preso atto delle ennesime difficoltà ad ambientarsi in un club che evidentemente non può garantirgli il livello che si aspettava.

Pogba e Mata alla Juve?

La volontà di Pogba sarà decisiva, anche per farvi leva e trattare sul prezzo. Servono 120-130 milioni per avere il calciatore. Una cifra folle che eguaglia quella per Ronaldo.

Ma la volontà di Pogba, che nella Juventus vede una famiglia composta da fratelli (Dybala, Cuadrado, Chiellini) e padri putativi (Massimiliano Allegri), potrebbe far scendere il prezzo. Dal Manchester potrebbe arrivare anche Mata ma a zero.


Continua a leggere