Milan, Gattuso esclude Piatek: giocherà Cutrone col Torino

| 27/04/2019 21:15

Milan, azzardo di Gattuso: Piatek partirà dalla panchina

Gattuso prepara la rivoluzione per la trasferta di Torino. Domani sera il Milan si giocherà una fetta importante di Champions e il tecnico rossonero ha deciso di mischiare le carte. Secondo Sky Sport, nella formazione titolare non ci sarà Krzystof Piatek che partirà in panchina, a favore di Cutrone. Una mossa a sorpresa di Gattuso che rinuncia al bomber polacco in una sfida molto delicata. Durante l’allenamento di oggi, è stato provato il tridente con Suso, Calhanoglu e Cutrone che quindi si candida per una maglia da titolare.

Milan Olympiacos

Torino-Milan: Gattuso sceglie Cutrone, non segna da 5 mesi

Una scelta clamorosa anche perchè Piatek, tranne alla prima partita ufficiale col Napoli, non è mai partito dalla panchina. L’ex Genoa, dopo 12 gare di fila dall’inizio, potrebbe rifiatare e lasciare spazio a Cutrone, che invece non parte titolare dalla partita con l’Udinese. Le ultime prestazioni di Piatek non sono state all’altezza, non segna da tre partite (prima volta da quando è arrivato al Milan) e paga le difficoltà offensive della squadra. Quest’anno Cutrone, anche con Higuain, è sempre stato considerato una riserva, ma domani avrà l’occasione per riscattarsi e magari ritrovare il gol in campionato che manca dal 2 dicembre scorso (2-1 al Parma. E’ passato un girone intero da quella partita ed è arrivato il momento di sbloccarsi.


Continua a leggere