Inter-Juventus, le probabili formazioni della Gazzetta Dello Sport

Inter Juventus Probabili formazioni Gazzetta| Siamo arrivati agli sgoccioli del campionato e ogni match può essere decisivo. Probabilmente non è il caso di Inter-Juventus, senza dubbio la sfida più bella e suggestiva di questa 34a giornata. I bianconeri sono già campioni d’Italia e quindi hanno poco da chiedere a questa stagione, i nerazzurri invece con una vittoria blinderebbero definitivamente il terzo posto.

Insomma una partita che non ha posta in palio dal grande valore, per questo motivo ci aspettiamo tanto divertimento e spettacolo. I padroni di casa non vogliono deludere la propria tifoseria e per questa ragione Spalletti ha in mente di schierare la formazione migliore.

La probabile formazione dell’Inter

In porta ci sarà naturalmente Samir Handanovic. Il portiere sloveno guiderà il quartetto difensivo composto da D’ambrosio, Skriniar, De Vrij e Asamoah. In mediana dovrebbe tornare Brozovic al fianco di Vecino, entrambi pronti a supportare la trequarti formata da Perisic, Nainggolan e Politano. In attacco ballottaggio serrato tra Icardi e Lautaro Martinez.

Tra le fila della Juventus invece gira voce di una voglia matta di sperimentare da parte di Allegri. Ciò non vuol dire che il tecnico bianconero voglia praticamente regalare il match ai nerazzurri, semplicemente c’è voglia di capire se questa squadra possa fare qualcosa di nuovo.

La probabile formazione della Juventus

In porta Szczesny dal primo minuto visto anche l’infortunio di Perin. In difesa Cancelo e Alex Sandro sugli esterni, centrali Chiellini e Bonucci, ma occhio a Rugani e Spinazzola che scalpitano. A centrocampo Can, Pjanic e Matuidi dovrebbero essere sicuri del posto con Bentancur che inizialmente partirà dalla panchina. In attacco fuori causa Dybala e Mandzukic, l’unico ballottaggio è quello tra Cuadrado e Kean. Titolari Cristiano Ronaldo e Bernardeschi.

Inter, 4231: Handanovic; D’ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro.

Juventus, 433: Szczesny; Cancelo, Chiellini, Bonucci, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Cuadrado.