Bologna, Mihajlovic dribbla le domande sul futuro: “Prima salviamoci”

| 27/04/2019 17:39

Dopo la vittoria contro l’Empoli, il tecnico del Bologna Mihajlovic ha parlato in diretta ai microfoni di Sky.

Notizie Bologna, le parole di Mihajlovic a Sky

Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione delle parole di Mihajlovic dopo Bologna-Empoli: “Non siamo salvi, siamo a +9 perché abbiamo fatto bene negli scontri diretti, se lunedì vinciamo a Milano siamo salvi. Sono contento, nessuno 2 mesi fa avrebbe immaginato questa posizione per il Bologna, dobbiamo riprendere altre 2-3 squadre e cerchiamo di prendere più punti possibili”. A proposito del futuro: “Non parlo di questo, penso alla prossima partita, sono venuto qua per salvare il Bologna e sono contento per i ragazzi, per la società, per i tifosi che ci incitano come sempre. Il futuro vediamo se e quando riusciremo a essere salvi, parlerò prima col Bologna, finché non siamo salvi concentriamoci sul Milan, per andare a fare là una buona partita. Ambizioni della società? Non le conosco. Questa squadra non era così scarsa come sembrava, altrimenti non avrei neanche accettato io. Cercheremo sempre di lavorare e di mettere input sulle cose nostre, pensiamo a giocare noi, abbiamo giocato per vincere anche contro squadre superiori, Juventus, Roma, meritavamo di più dal punto di vista dei risultati. Innesti? Quando ci metteremo a parlare vedremo anche il mercato”.


Continua a leggere