Juventus, Allegri: “Magari mi prendessero Messi, Kean deve migliorare”

| 27/04/2019 22:53

Allegri dopo Inter-Juventus

Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di DAZN dopo Inter-Juventus, finita con un pareggio per 1 ad 1. Ecco le sue dichiarazioni:

Prendere Messi? Ma magari, è sempre bello avere i migliori in squadra, abbiamo Cristiano e per me è gia più che sufficiente così. Abbiamo fatto una bella partita, bisogna fare i complimenti ai ragazzi. Era una gara molto complicata, iniziata male, che però abbiamo finito con controllare di più ed abbiamo trovato il gol del pareggio. Purtroppo abbiamo preso delle ripartenze importanti, come contro l’Ajax. Bisogna continuare ad allargare il gioco ed a giocare bene la sfera dopo un gol segnato, questo è stato un po’ il nostro difetto. 

Nell’intervallo ho chiesto ai ragazzi di essere più precisi e puliti, per fare delle ripartenze.  importanti. Devi presentarti davanti al portiere, poi magari non la metti dentro, ma almeno devi presentarti davanti al portiere. Purtroppo abbiamo preso un gol in una situazione particolare, abbiamo sofferto un po’ su calcio d’angolo che invece è dove siamo molto forti. 

Kean? Quello che diventerà dipende da lui, oggi bastano tre partite e vengono valutati tanti, si parla già di contratti importanti ecc. Bisogna essere umili e lavorare con pazienza e costante, oggi è entrato bene ed ha fatto bene, ma ha ancora tanto da imparare”. 


Continua a leggere