Sampdoria, arriva la svolta per la cessione: pronti 120 milioni dal fondo Aquilor

| 26/04/2019 11:45

Sampdoria: cessione imminente, in pole c’è il fondo Aquilor

Sampdoria | La Sampdoria sarà ceduta, e ormai questa è una notizia già risaputa. Nelle ultime settimane si è parlato parecchio di chi potesse essere il nuovo proprietario, ed ora pare si sia arrivati ad una svolta molto importante. A spuntarla per ora sembra essere il fondo Aquilor, considerato fino a poco tempo fa come la forza minore nelle trattativa, ma che ora avrebbe deciso di offrire ben 90 milioni all’attuale presidente Massimo Ferrero. Secondo quanto scrive Il Secolo XIX infatti, dopo due giorni di incontri a Londra, il fondo Aquilor pare aver convinto Ferrero con una proposta più vantaggiosa rispetto agli altri pretendenti.

Cessione Samp: 120 milioni da Aquilor, superato Vialli

Il fondo Aquilor ora ha in mano il pallino della situazione, e la cessione sembra essere sempre di più ad un punto di svolta. La precedente offerta di Vialli, pari ad 85 milioni di euro, non ha soddisfatto Ferrero e di conseguenza il tutto è andato via via sempre più in stand-by. Ora Aquilor è in pole su tutti, e il vantaggio maggiore sarebbe principalmente uno: il gruppo inglese, oltre all’offerta di 90 milioni, sarebbe inoltre disposta ad accollarsi il debito societario pari a 30 milioni, raggiungendo l’enorme cifra totale di 120 milioni. 

Ex bianconero Vialli Napoli Inter

fonte calciomercato.com

 


Continua a leggere