Milan, Bakayoko pronto a partire per i cori razzisti: la situazione

| 26/04/2019 11:30

Mercato Milan, Bakayoko verso la cessione: basta con il razzismoBakayoko

Mercato Milan Bakayoko| Non è assolutamente una situazione semplice quella che il Milan sta vivendo in queste ore. I rossoneri, eliminati dalla Coppa Italia e in piena lotta per l’ultimo posto Champions disponibile, adesso devono fare i conti anche con l’umore molto basso di alcuni calciatori. Su tutti quello di Bakayoko. Il centrocampista di proprietà del Chelsea è stufo dei continui insulti razzisti che stanno piovendo nei suoi confronti nelle ultime uscite ufficiali del club milanista.

Ne ha parlato Leonardo in una lunga intervista rilasciata ai taccuini della Gazzetta Dello Sport dove naturalmente prende le parti del suo calciatore e condanna ogni forma di razzismo. Questo però non basta e secondo l’edizione odierna della Repubblica si potrebbe addirittura arrivare alla decisione di separarsi.

Milan, Bakayoko potrebbe lasciare a fine stagione: il motivo sono i cori razzisti

Infatti l’ex mediano del Monaco sta pensando seriamente di lasciare il Milan a fine stagione per via di questi continui gesti razzisti nei suoi confronti. Il Chelsea non potrebbe rivenderlo avendo il mercato bloccato, ma a quanto pare lui preferisce un club dove la titolarità è in discussione piuttosto che continuare ad essere bersagliato da alcuni imbecilli.

Insomma un problema in più per la dirigenza rossonera.


Continua a leggere