Genoa, Prandelli: “Non temo l’esonero. Sanabria ha ancora fastidio”

| 26/04/2019 19:00

La gara con la SPAL si avvicina ed è cruciale: lo scontro salvezza potrebbe mettere Prandelli a rischio esonero da parte del Genoa.

Notizie Genoa, Prandelli allontana l’esonero

Alle 15:00 di domenica, al Mazza di Ferrara, andrà in scena uno scontro salvezza tra la SPAL padrona di casa ed il Genoa. Con lo scudetto già assegnato, diventa ancor più seguita e avvincente. Ne parla Cesare Prandelli, in conferenza stampa: “Stiamo preparando una gara dal punto di vista nervoso, non soltanto tattico. Gli avversari hanno trovato equilibri, serenità e sono una squadra temibile”. Una partita che, secondo alcune indiscrezioni, Prandelli avrebbe potuto anche guardare da spettatore, ma il tecnico non si sente a rischio: “Non ho mai avuto paura degli esoneri: la cosa un po’ strana, ma sono argomenti che affronteremo a fine campionato, è che si vengono a sapere dopo di voi. E queste sono strane. Io mi sento molto carico e pronto, l’importante è che lo sia tutto l’ambiente”. 

Infine sui singoli, a partire da Sanabria che ha sofferto ieri una distorsione al ginocchio: “Ieri ha provato ma aveva ancora un piccolo fastidio, vediamo oggi i medici e il parere del giocatore. Ieri aveva un problema. Quella di Sturaro è una situazione molto particolare perché è un leone, vorrebbe dare la disponibilità sempre anche quando ha un problema: deve recuperare un tono muscolare e dalla settimana prossima cercheremo di capire le date del recupero”. 


Continua a leggere