Calciomercato Inter: i nerazzurri pensano alle cessioni, Icardi e Perisic su tutti

Calciomercato Inter | L’Inter si prepara al rush finale in campionato, e l’obiettivo Champions League sembra essere sempre più vicino per la squadra di Spalletti. Se da una parte si pensa ovviamente al campionato, dall’altra c’è lo sguardo rivolto anche al mercato, e in particolare alla cessioni. I nerazzurri si preparano ad una vera e propria rivoluzione, e delle cessioni importanti arriveranno: Icardi e Perisic hanno già le valigie pronte, e potrebbero valere insieme circa 110 milioni. Altri due sacrificati potrebbero essere Gabigol (ora in forza al Flamengo) e Vecino, ma solo con un’offerta da 25 milioni in su.

Icardi-Perisic: i motivi di un possibile addio

Il mercato dell’Inter non può che non dipendere anche e soprattutto sulla cessione di alcuni pezzi grossi, come ad esempio Mauro Icardi ed Ivan Perisic. L’attaccante argentino è stato più volte criticato, e a causa del suo screzio (complice Wanda Nara) con i tifosi e società, potrebbe non essere più il benvenuto ad Appiano Gentile. L’ex capitano potrebbe dunque partire, e le quotazioni sono sempre più in salita. Altro partente ormai quasi certo è Ivan Perisic, esterno croato protagonista di più ombre che luci in questa stagione. I motivi di una possibile partenza sono già chiari da tempo: il croato già a gennaio aveva espresso la volontà di cambiare aria, possibilmente in direzione Premier League.

Ultime Inter: da Dybala a Lukaku, passando per Insigne e Dzeko

Se è vero che qualche pedina importante andrà ceduta, è pur vero che serviranno dei degni sostituti. A Milano infatti già sognano l’arrivo di Dybala e Lukaku, assolute suggestione di mercato nerazzurro. Altri due nomi belli caldi (forse più fattibili) sono sicuramente quelli di Insigne e Dzeko, in possibile uscita dai rispettivi club.

fonte tuttosport