Calciomercato Milan: Everton, Malcom ed Emerson Palmieri. Tris di brasiliani

Notizie Milan: Everton, Malcom ed Emerson Palmieri, Milan made in Brazil. Leonardo pronto, in caso di approdo in Champions arriveranno tre colpo. Come riportato da Tuttosport se ci fosse stato qualche giorno e qualche milione in più, Leonardo e Maldini già a gennaio avrebbero provato a inserire nella rosa di Gattuso un esterno.

Alle condizioni dei rossoneri nessuno aprì concretamente le porte al Milan, in particolare il Dalian Yifang per Carrasco, il Watford per Deulofeu e il Nizza per Saint-Maximin. Questi tre giocatori, in particolare l’ultimo, rimangono nel mirino.

Non fosse altro perché Suso – clausola di rescissione da 38 milioni, rimane un possibile partente – e Calhanoglu sono reduci da una stagione fatta di alti e bassi. Ma questi nomi sono stati scavalcati da giovanissimi più interessanti

 

Da settimane Leonardo segue Everton, 23enne del Gremio, nazionale brasiliano, abilissimo a giocare in tutte le posizioni del reparto offensivo, in particolare da ala sinistra in un 4-2-3-1; mentre nelle ultime ore dalla Francia è rimbalzato il forte interesse per Florian Thauvin dell’Olympique Marsiglia, esterno mancino che ama partire da destra. Sono loro i due candidati, cari, per le fasce rossonere del futuro, visto che entrambi hanno valutazioni che si aggirano intorno ai 40 milioni. Altro nome è quello di Malcom ma il Barca ne chiede 50 di milioni di euro

Milan: idea Emerson Palmieri

Leonardo lunedì ha incontrato in sede un agente della Elenko Sports, la società che cura gli interesse del brasiliano del Barça. Malcom, strappato in estate al Bordeaux per 41 milioni dopo che sembrava a un passo dalla Roma (a inizio luglio lo aveva corteggiato anche l’Inter, tutt’oggi interessata), non è riuscito a imporsi in blaugrana. La valutazione è alta ma si può trattare. Si è parlato anche terzino sinistro italobrasiliano Emerson Palmieri, un rincalzo nella rosa del Chelsea che a Milano servirebbe.