Fiutando l’affare di mercato, l’Eintracht non ha avuto dubbi quando si è trattato di riscattare Jovic dal Benfica.

Calciomercato, Jovic è ufficialmente un giocatore dell’Eintracht

E vissero felici e contenti? Non proprio. È più probabile infatti che Luka Jovic, bomber 21enne riscattato oggi dall’Eintracht dal Benfica, in Germania sia comunque solo di passaggio, avendo una folta schiera di corteggiatrici tra le società più blasonate d’Europa. I tedeschi infatti hanno facilmente capito come i 6 milioni per il suo riscatto potranno essere recuperati agevolmente da un vendita futura: per il momento, hanno pensato di blindare il calciatore con un contratto fino al 2023, in modo tale da essere in posizione di forza in sede di mercato. E dire che giovedì prossimo, in Europa League, si sfideranno di nuovo proprio Benfica ed Eintracht: nonostante il 4-2 dell’andata, in molti pensano che grazie proprio al bomber serbo, i tedeschi riusciranno a sovvertire il pronostico ed accedere alle semifinale. Fino ad ora infatti, per Jovic questa stagione è magica: ben 25 reti in 40 presenze ne hanno fatto uno dei capocannonieri della Bundesliga e dell’Europa League.

Quali pretendenti per Jovic nel prossimo mercato?

L’anno prossimo Jovic avrà l’imbarazzo della scelta: la corte del Real Madrid si è già fatta serrata, con un’offerta da 70 milioni già recapitata all’Eintracht. Mentre il padre ammette poi la presenza anche del Barcellona nella trattativa, anche l’Italia è ben rappresentata, con la presenza di alcuni tra i più grandi club già pronti a darsi battaglia: tra questi, quella che ha mosso passi più concreti, è però l’Inter.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore