Ajax, De Ligt: “Siamo stati incredibili, la Juve lo sapeva”

Matthijs de Ligt, 19enne  capitano dell’Ajax, ha parlato dopo la gara contro la Juventus che ha sancito il passaggio del turno per gli olandesi:

“Ci siamo riusciti di nuovo, incredibile. Sappiamo di cosa siamo capaci e la Juve lo sapeva anche dopo la prima partita. Abbiamo dimostrato di essere un avversario molto difficile. Abbiamo avuto un inizio difficile, poi abbiamo fatto molto bene”.

Le parole del capitano

De Ligt sta dimostrando anche di essere decisivo in zona rete:

“Sono riuscito anche ad essere l’uomo partita, è incredibile. Non ho parole per questo, sono contento. Abbiamo sconfitto il Real Madrid e la Juventus, ora vedremo cosa arriverà. Non importa chi sarà la nostra avversaria, entrambe saranno partite difficili, ma lo erano anche queste. Non vedo l’ora di giocare”.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore