Del Piero sul gesto di Kessié e Bakayoko

Alex Del Piero, opinionista sportivo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole

Capisco la leggerezza od il fatto che non ci abbiano pensato troppo, ma non mi è assolutamente piaciuto il gesto. I giocatori o comunque le persone pubbliche non possono comportarsi come vogliono, perché sono personalità in vista, un esempio, che hanno anche il marchio del club addosso. Oggi siamo in un’altra era, c’è stato lo scambio della maglia, è un momento sacro, ed è stato infranto con quel gesto. Gattuso ha ragione quando dice che devono chiedere scusa. Se non ci fosse stato quel gesto, avremmo parlato dello screzio sui social e poi dello scambio della maglia in campo, il campo che batte i social.