Chievo, Campedelli indagato: plusvalenze fittizie con il Cesena

| 08/04/2019 14:30

Chievo: Campedelli ancora nei guai, indagato dalla Procura di Forlì

Chievo Campedelli | Se dal punto di vista calcistico il Chievo non se la passa per niente bene ed è sull’orlo della retrocessione, anche in società i clivensi non stanno vivendo per niente una situazione tranquilla. Parliamo in particolare del Presidente Campedelli, il quale è stato indagato dalla Procura di Forlì per plusvalenze fittizie. Il tutto a causa di una compravendita di calciatori a valori gonfiati con il Cesena. A riportare la notizia è “Il Resto del Carlino”.

Campedelli indagato: capitolo Giustizia Ordinaria

Ancora guai seri per Luca Campedelli, il quale finirà di nuovo in tribunale. L’attuale presidente del Chievo infatti, è stato indagato dalla Procura di Forlì per plusvalenze fittizie con il Cesena. Oltre a Campedelli sono stati inoltre indagati anche Giorgio Lugaresi (ex Presidente del Cesena) e Giampiero Ceccarelli, capitano del Cesena che poi ha rivestito altri incarichi manageriali della società romagnola. I tre hanno ricevuto la notifica della richiesta di proroga delle indagini preliminari. Un’altra inchiesta sarebbe invece legata al fallimento del Cesena. Le indagini sono coordinate dai pm Filippo Santangelo e Francesca Rago. Una storia che si ripete, anche perchè Campedelli era stato già indagato, portando successivamente alla penalizzazione in campionato del suo Chievo. Ora ci sarà da vedere come andrà a finire con la Giustizia Ordinaria, e dato che questo è solo il primo capitolo, ci si può aspettare di tutto.

chievo penalizzazione retrocessione

fonte goal.com

 


Continua a leggere