Finisce con il risultato di 2-1 Bologna-Sassuolo, con le reti nel secondo tempo di Pulgar, Boga e Destro

Bologna-Sassuolo 2-1: gol di Pulgar, Boga e Destro

Bologna e Sassuolo danno vita a una prima frazione equilibrata con molta fase di studio e qualche lampo offensivo interessante. Gol annullato a Babacar dal VAR per posizione di fuorigioco. Sensi sfiora il vantaggio per il Sassuolo, il Bologna risponde con Dzemaili, Orsolini e Sansone ma il risultato non si sblocca. Succede di tutto invece nel secondo tempo. Al 67′ l’episodio che cambia la partita: fallo di mano di Babacar, per l’arbitro è calcio di rigore. Episodio davvero singolare prima della battuta: Mihajlovic fa entrare dalla panchina Pulgar (il rigorista della squadra) quando sul pallone c’era Dzemaili. Pulgar batte e segna il gol del vantaggio. Nel recupero arriva il pareggio in extremis di Boga ma l’arbitro annulla per fuorigioco sul primo momento: interviene il VAR però per convalidare la rete dei neroverdi. C’è ancora spazio però un altro gol del Bologna: l’uomo della provvidenza è Mattia Destro, che segna su calcio da fermo.

GLI HIGHLIGHTS DI BOLOGNA-SASSUOLO 2-1

Le formazioni ufficiali e il tabellino

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Poli (67′ Pulgar), Dzemaili (84′ Donsah); Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Marlon (46′ Lirola), Demiral, Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli (71′ Locatelli), Bourabia; Berardi, Babacar, Di Francesco (63′ Boga). All. De Zerbi

Gol: 67′ rig. Pulgar, 90’+ Boga, 90’+ Destro

Ammoniti: Helander, Demiral, Sensi, Bourabia

La cronaca della gara nel dettaglio e le statistiche