La federazione albanese ha annunciato l’esonero di Christian Panucci dalla carica di commissario tecnico

Panucci è stato esonerato, non è più il ct dell’Albania

Questa la nota ufficiale della  Federazione calcistica albanese: “La Federcalcio albanese annuncia di aver interrotto il rapporto con Christian Panucci. Lo ringraziamo per il lavoro svolto augurandogli i migliori successi per la carriera. Nella seconda gara contro Andorra, la squadra sarà guidata da Ervin Bulku e Sulejman Mema, oltre che dal resto dello staff attuale”. Fatale la sconfitta contro la Turchia arrivata per 2-0 ieri sera: al posto dell’esonerato Panucci, circola in ambienti federali il nome di Edy Reja. Ormai senza una panchina dal 2016 (Atalanta), il tecnico friulano è stato vicino al Napoli questa estate in qualità di responsabile del settore giovanile, salvo poi rifiutare la proposta di De Laurentiis.

Panucci divenne ct nel luglio 2017 in sostituzione di Gianni De Biasi, che a sua volta aveva guidata la rappresentativa albanese per ben 6 anni: sotto la sua gestione l’Albania ha raggiunto importanti livelli, arrivando a competere per la prima volta sullo scenario internazionale senza l’etichetta di squadra materasso. Diverso il bottino raccolto da Panucci: 4 vittorie, 2 pareggi e ben 9 sconfitte hanno portato all’esonero inevitabile. C’è un terzo tecnico nella storia che si è seduto sulla panchina albanese: stiamo parlando di Giuseppe Dossena che divenne allenatore dell’Albania salvo poi rescindere il contratto unilateralmente dopo 1 anno a causa della chiamata, arrivata direttamente da Saadi Gheddafi, di assumere la guida dell’Al-Ittihad in Libia.