Infortunio de Vrij, aggiornamenti dall’Olanda

Un infortunio che preoccupa tutti i tifosi dell’Inter quello accaduto al difensore Stefan de Vrij durante il ritiro con la sua Olanda, che potrebbe compromettere una stagione fin qui giocata ad altissimi livelli, con un gol molto importante nell’ultima gara di Serie A valevole il derby di Milano. Eppure, come raccontatovi ieri, de Vrij non ha giocato. A dare aggiornamenti molto importanti è stato il commissario tecnico dell’Olanda, che durante la conferenza stampa ha dato delle notizie sulle condizioni di salute dell’ex Lazio: “De Vrij non è al 100%, purtroppo ha fastidio al pube, quindi si parla di pubalgia“. 

I numeri di de Vrij

Un infortunio che potrebbe protrarsi nel tempo e che vedrebbe il giocatore impegnato in un recupero lento e non sempre efficace, con lunghi periodi di riposo e tanta attenzione da prestare, almeno all’inizio della ripresa dell’attività agonistica, ad ogni movimento del corpo. Fin qui de Vrij ha collezionato 2782 minuti di gioco in gare ufficiali con l’Inter da dividere tra Serie A (23 presenze), Champions League (5 apparizioni) ed Europa League (3 presenze). Per lui, che si conferma un centrale abile anche in fase offensiva, 2 gol ed un assist per un compagno fin qui. De Vrij, arrivato a parametro zero lo scorso luglio, è il pilastro della difesa nerazzurra, senza di lui potrebbero esserci pesanti ripercussioni.