La sosta per le Nazionali servirà all’Inter per seguire da vicino due obiettivi di mercato come Rakitic e Berwijn

Calciomercato Inter, occhi su Rakitic

Che il croato sia in cima alla lista dei desideri dell’Inter non è una novità. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport i nerazzurri hanno seguito da vicino tramite i propri osservatori Rakitic e la Croazia di Dalic contro l’Azerbaigian. L’ennesima prova di carattere e classe per il leader del centrocampo croato, che ha convinto tutti dalle parti di Appiano Gentile. Ora i nerazzurri sono in attesa che venga chiarita la posizione di Rakitic col Barcellona: balla il rinnovo di contratto in scadenza nel 2021. L’arrivo in blaugrana di Rabiot e De Jong potrebbe togliergli spazio nella prossima stagione e, in caso di ulteriore apertura, l’Inter sarebbe pronta all’assalto (soprattutto con la qualificazione in Champions in tasca).

Mercato Inter, Berwijn per sostituire Perisic

Il PSV spara altissimo: servono 40 milioni per aggiudicarsi l’ala olandese di 21 anni e difficilmente sarà possibile ottenere sconti corposi. Ma la partenza di Perisic (il croato vuole la Premier League e Arsenal e Tottenham sembrano essere interessate) impone investimenti, possibilmente tesi a svecchiare la squadra. Ausilio e Marotta hanno già pronto il suo sostituto, nonostante non manchi su Bergwijn il pressing del Milan, che in attesa di ulteriori direttive in tema Fair Play finanziario resta in attesa di sferrare l’offensiva finale. Anche Chelsea e Bayern sono da tempo interessate al classe ‘97, con una forza economica che spaventa e non poco le due milanesi.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore