Infortunio per l’eroe di Parigi: l’attaccante del Manchester, seguito dall’Inter per il prossimo mercato, torna a casa per infortunio

Infortunio Lukaku | Ad annunciare l’infortunio di Lukaku è stato il ct del Belgio Martinez: secondo le parole dell’allenatore, un infortunio al piede dell’attaccante (seguito anche dall’Inter per il prossimo anno) lo farà tornare a Manchester durante questa sosta.

Le parole di Martinez su Lukaku

Lukaku ha saltato la sconfitta ai quarti di finale della FA Cup del Manchester United domenica e non si riprenderà in tempo per lo scontro di giovedì con la Russia. Ecco le parole del tecnico del Belgio: “Il rapporto con il Manchester United è molto stretto , l’unica cosa che conta è che Romelu sia perfettamente in forma. Lo vogliamo con noi ma dev’essere nel modo giusto, siamo stati contenti dei suoi progressi ma al momento non è ancora disponibile. È un giocatore che non è stato scoperto stanotte. Sta segnando gol da quando aveva 16 anni. È già il miglior marcatore nella storia del calcio belga. Deve essere completamente in forma, come qualsiasi altro giocatore: non rischieremmo con nessun giocatore in campo”. 

Inter-Lukaku, c’è la Juventus di mezzo

Marotta deve trovare un attaccante di sicuro rendimento qualora la vicenda Icardi non si concluda con la pace tra le parti. Ecco perché, stando a quanto riporta ESPN, l’Inter si starebbe già muovendo con dei sondaggi presso il suo entourage. Quel che sembra certo, è che Lukaku lascerà Manchester a fine stagione: bisognerà battere la concorrenza delle altre squadre. Una su tutte, la Juventus, nella quale gioca Cristiano Ronaldo, uno dei miti di Romelu.