News Roma, piace il baby fenomeno Lonwijk

Un nuovo nome quello in casa Roma, che, come ha detto lo stesso Ranieri nel post partita con l’Empoli, potrebbe cedere diversi giocatori nella prossima sessione di calciomercato estiva nel caso di mancato accesso alla prossima Champions League, essendo i conti della Roma continuamente da rimpolpare con importanti plusvalenze, per non parlare del monte ingaggi. L’ultimo giocatore in erba seguito dalla squadra capitolina, riportano i colleghi di TMW, sarebbe Justin Lonwijk, trequartista e centrocampista centrale del PSV. Il giocatore è considerato un astro nascente del calcio olandese, che ormai da anni è diventato vetrina di giovani dal futuro brillante, che vanno in Europa in cerca di successo.

Ecco chi è Lonwijk

Justin Lonwijk è nato il 21 dicembre 1999 e fin qui ha collezionato ben 673 minuti con la maglia del PSV U21, con 9 presenze in campionato. Nelle gare giocate fin qui il centrocampista nato a Tilburg ha segnato fin qui 3 gol e collezionato un assist per un compagno di squadra. Secondo TMW, sul calciatore ci sarebbe proprio la Roma di Claudio Ranieri, ma la concorrenza è tutt’altro che assopita: su di lui anche l’Eintracht Francoforte ed il Leeds United di Biesla. Fin qui Lonwijk ha vinto un titolo con l’Under17 e l’Under19 del PSV, che ha sotto contratto anche suo fratello, classe 2002.