News Torino, Cairo parla di Cutrone

Cairo su Cutrone. Le ultime notizie di calciomercato legate al Torino parlano di un interesse molto importante per il giovane centravanti del Milan Patrick Cutrone, che per ora non sta trovando molto spazio in rossonero, essendo stato bloccato da Higuain prima, da Piatek ora. Quest’anno però i suoi numeri sono davvero importanti: ben 1555 minuti giocati in gare ufficiali da distribuire tra Serie A (25 presenze), Europa League (5 presenze), Coppa Italia (2 apparizioni) e Supercoppa Italia (1 presenza). Per lui 9 gol e 2 assist per i compagni. Numeri che gli farebbero meritare la titolarità, non fosse per quelli di Piatek, che non ha accusato minimamente il passaggio dal Genoa al Milan, continuando a segnare a raffica.

Cairo su Cutrone: “Per ora no…”

Urbano Cairo, interrogato dai microfoni di Radio Monte Carlo, ha così risposto sull’arrivo di Cutrone al Torino durante il prossimo calciomercato estivo: “E’ un giovane di grandissime qualità, ma noi abbiamo Belotti, Zaza, Niang, Iago Falque. Non so, per ora siamo in troppi”. Non una chiusura totale da parte del presidente granata, dunque, che potrebbe piombare sull’attaccante italiano in caso di qualche cessione importante, che consentirebbe di prelevare il calciatore rossonero nato il 3 gennaio 1998 a Como. Il centravanti rispecchia molto l’ideale di attaccante del Torino, essendo giovane, italiano e bravo a giocare e non soltanto finalizzare nell’area piccola.