Il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato ai microfoni di Sky dopo la sconfitta contro la Sampdoria

De Zerbi Sassuolo | Il tecnico è apparso visibilmente deluso dopo la sconfitta contro la Sampdoria. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione delle sue parole a Sky: “Non si trattava di essere furiosi o meno, l’ho detto quando abbiamo anche vinto o fatto belle prestazioni. Il problema nostro è non avere continuità mentale, ovviamente è un discorso che parte dall’allenatore, ho le mie responsabilità. Ma fin quando saremo così, alterneremo prestazioni bellissime a gare come quella di oggi, trovi squadre forti, che ti mettono in mezzo, puoi anche avere la possibilità di recuperare ma poi perdi. Batto su questa cosa, avere continuità di atteggiamento, più del gioco o della tecnica, non me ne frega niente. Non ci siamo allenati come avremmo dovuto, l’ho detto più volte. Non è un problema irrisolvibile, con me o si spinge tutti i giorni o qualcosa non va, con me poi o con qualcun altro. Stimo tutti i calciatori, dobbiamo avere la forza di recuperare già da martedì”.