Alla fine di Inter-Eintracht Francoforte, a Sky Sport, Bergomi si è lasciato scappare una frase fuori onda

Bergomi fuori onda | Serata da dimenticare per l’Inter: contro l’Eintracht è arrivata un’eliminazione che pesa, con una sconfitta in casa per 1-0 dopo aver pareggiato senza reti in Germania e soprattutto aver fallito un rigore.

Oltre a fare notizia la sconfitta dell’Inter però, ha fatto notizia anche il fuori onda di Beppe Bergomi, poco dopo aver terminato di commentare la partita. “Che palle”, è stata la frase dello Zio, non sfuggita a chiunque fosse collegato in quel momento. A chi era rivolta la frase di Bergomi? Ai giocatori? Al gioco dell’Inter? O più semplicemente era un’imprecazione per gli uomini di Spalletti?. Una frase pronunciata senza sapere di essere ascoltato, che ha finito subito per circolare in rete.

Non solo Bergomi, gli altri fuori onda da ridere a Sky

Lo Zio è in buona compagnia: nel marzo del 2015 Angelo Mangiante, forse inconsapevole di essere in diretta, pronunciò il nome di Doumbia accompagnandolo ad una risata beffarda. Nel gennaio 2017, Chievo-Fiorentina, Borja Valero è intervistato a bordocampo: appena lo spagnolo finisce di parlare, si sente indistintamente un “vai a ca***re” evidentemente indirizzato al centrocampista. Ma questi sono sono alcuni esempi, voi vi ricordate altri?

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore