Inter, ora tocca stringere i denti. Contro l’Eintracht a San Siro Spalletti si gioca l’Europa in attesa di ritrovare i suoi uomini. Gli assenti saranno tantissimi. Ma in attacco niente Keita.

Inter-Eintracht Frankfurt, le probabili formazioni della Gazzetta dello Sport

Inter la probabile formazione. Icardi è ancora indisponibile, Lautaro squalificato, così Keita senza mai giocare si ripresenterà a San Siro ma non gioca da titolare. Potrà entrare solo a gara in corso.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Spalletti lo ha aspettato fin quasi a rimpiangerlo, ma adesso può sorridere: la velocità di Keita può essere un’arma molto importante per spaccare le gare a partita in corso.

L’Inter è in emergenza visti i forfeit di Icardi e Lautaro. Ma se di Lautaro si sapeva già da giovedì scorso, dopo l’ammonizione beccata a Francoforte, su Icardi c’era tutta un’altra aspettativa nel mondo Inter, almeno per l’ottimismo paventato da Marotta domenica prima della sfida contro la Spal e per l’apertura alla pace di Nicoletti e Wanda. E invece niente. Nessuna news, nessun passo. Skriniar giocherà avanti la difesa in quello che fu il suo ruolo ad inizio carriera.

Inter: le probabili formazioni

Inter: Handanovic, Cedric, De Vrij, Ranocchia, D’Ambrosio, Vecino, Skriniar, Borja Valero,  Candreva, Persic, Politano

Eintracht: Trap, Hasebe, Hinteregger, N’Dicka, Kostic, De Guzman, Rode, Da Costa, Gacinovic, Haller, Jovic