Bayern-Liverpool: sintesi, gol ed highlights 

Finisce con un’importantissima vittoria del Liverpool la gara tra il Bayern Monaco ed i Reds, che dopo lo 0 a 0 casalingo si impongo in trasferta per 1 a 3, cosa mai fatta prima durante i gironi di questa Champions League. Con questo risultato gli uomini di Klopp passano alla fase successiva della Champions League 2018/2019.

Primo tempo

A sbloccare la gara è Sadio Mané, l’attaccante senegalese del Liverpool che al 25′ si inserisce perfettamente alle spalle della difesa del Bayern Monaco e supera in velocità Rafinha, controllando il passaggio verticale di van Dijk. Dopo essere rientrato ed aver eluso Neuer, l’attaccante insacca con precisione.

 

Poco prima della fine del primo temo è ancora un giocatore del Liverpool a segnare, Joel Matip, peccato lo faccia nella porta sbagliata. Gnabry spacca la fascia mancina e penetra nella difesa, mettendo una palla molto pericolosa per Lewandowski. La sfera non arriverà mai al polacco, dato che Matip si frappone sulla traiettoria ma in modo goffo, deviando la sfera in rete.

 

Secondo tempo

Il terzo gol della gara è messo a segno dal difensore completo del Liverpool nonché uno dei più forti al mondo: Virgil van Dijk non teme il contrasto con le torri tedesche e da calcio d’angolo sfrutta il cross preciso del compagno con un’incornata vincente.

 

Poco prima del triplice fischio è ancora Sadio Mané, il giocatore che aveva aperto la gara, a chiuderla. L’attaccante senegalese si inserisce bene e con grande senso della posizione, imitando il compagno olandese, insacca di testa, chiudendo la gara.