Juve, retroscena dall’Inghilterra: Christensen del Chelsea aveva detto “si”

| 08/03/2019 19:00

Calciomercato Juventus: il retroscena su Christensen

Juve Christensen | La Juventus è ancora alla ricerca di rinforzi, e la zona di campo più in difficoltà è paradossalmente la difesa. Nonostante la presenza massiccia di Chiellini e Bonucci, i bianconeri stanno cercando di rinforzare la linea difensiva, magari prendendo qualche giovane di buon livello. Oltre il nome caldo di De Ligt, la Juventus aveva sondato non poco il giovane centrale danese del Chelsea, Andreas Christensen. Nelle ultime però, è apparso un retroscena molto interessante: la Juve aveva richiesto il giocatore in prestito oneroso, mentre il Chelsea nonostante Christensen avesse accettato, ha detto no. Il motivo? I blues non lo avrebbero lasciato partire in prestito secco, bensì soltanto a titolo definitivo con una cifra non inferiore ai 35 milioni di euro.

I bianconeri hanno poi deciso di virare su altri giocatori (ad esempio Caceres), abbandonando per ora la pista Christensen. Con Sarri non sta accumulando troppo minutaggio, e le sue presenze stagionali sono soltanto 16. Nonostante questo il danese rimane uno dei prospetti più interessanti in Europa, e non è da escludere un ritorno di fiamma per la prossima sessione di mercato. Fatto sta che seppur gli obiettivi della Juve siano altri, Christensen verrebbe volentieri a Torino, magari anche subito. Christensen

fonte calciomercato.com


Continua a leggere