Napoli-Salisburgo: risultato, sintesi, gol e video

Napoli-Salisburgo: al San Paolo l’ottavo di andata di Europa League. Parte bene la squadra austriaca che tira due volta in porta ma Meret è attento. La reazione del Napoli porta la firma di Fabian Ruiz che calcia a botta sicura ma trova la deviazione della difesa. Al 10′ minuto però è Milik a mettere dentro il gol del vantaggio dopo una grande giocata del connazionale Zielinki e la rifinitura di Mertens.

Poco dopo ancora Fabian Ruiz sfiora il raddoppio. Al 14′, invece, è Koulialy ad andare vicino al gol di testa ma la sua deviazione finisce a lato. Poco dopo è il Salisburgo a trovare il gol su un errore di Maksimovic ma l’arbitro annulla per fuorigioco che salva il centrale azzurro. Il Napoli si spaventa e accelera, questa volta Fabian Ruiz è perfetto e con il suo sinistro infila per la seconda volta gli austriaci. Il Napoli continua ad attaccare ma non produce nulla di concreto se non l’ammonizione per Koulibaly che, per via della diffida, salterà il ritorno.

 

Nella ripresa gli azzurri entrano in campo distratti e si salvano solo grazie a Meret che è prodigioso in avvio di secondo tempo. La vera palla gol capita sul destro di Mertens che lanciato a campo aperto da Milik si fa deviare la conclusione dal portiere. Alla fine il Napoli il terzo gol lo trova su autorete di Onguene. Al 68′ invece è Callejon a sfiorare il gol ma la difesa ospite ha salvato sulla linea. All’81 è ancora pericolosa la squadra ospite ma Meret chiude tutto. Ammonito nel finale anche Maksimovic che diffidato salterà come KK il ritorno.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore