Europa League: Sarri travolge 3-0 la Dinamo Kiev, il Valencia passa 2-1 sul Krasnodar

In serata alle ore 21 si sono giocati altri tre ottavi di finale di Europa League. Il Napoli ha ipotecato la qualificazione, demolendo 3-0 il Salisburgo. Stesso risultato per Chelsea e Valencia che hanno fatto il loro dovere, vincendo la gara d’andata in casa. La squadra di Sarri, senza Higuain, ha piegato 3-0 la Dinamo Kiev grazie ai gol di PedroWillian e Hudson-Odoi. I quarti di finali sono andati in archivio e si può pensare alla rincorsa in Premier League. Gli spagnoli invece, dopo la doppietta di Rodrigo nel primo tempo, hanno subito il gol del definitivo 2-1 nella ripresa che può pesare sulla passaggio del turno.