Inter-Sampdoria 2-1, succede tutto in 5 minuti: i nerazzurri restano a galla

Inter Sampdoria risultato sintesi gol video | Quest’oggi si trovano di fronte Inter e Sampdoria allo stadio San Siro, entrambe alla ricerca disperata dei 3 punti. I nerazzurri per lasciarsi alle spalle questa delicata situazione che coinvolge anche l’ormai ex capitano Icardi e per distanziare nuovamente i cugini del Milan, mentre i doriani devono ripartire dopo lo stop col Frosinone.

Inter Danilo D'Ambrosio

Il primo tempo non vede ritmi molto elevati e al termine del parziale va segnalata un’unica nitida occasione da parte dell’Inter che al 7′ con Lautaro sfiora il gol con un tiro diretto all’angolo sinistro: Audero respinge abilmente. Nella ripresa la situazione cambia e verso l’ora di gioco la gara si accende con un’occasione per parte. Prima gli ospiti ci provano con Quagliarella che da dentro l’area tira troppo forte e spedisce il pallone oltre la traversa. Poi ci pensa Politano a ‘pareggiare’ che però la spedisce fuori dal palo sinistro. Tra il 73′ ed il 78′ succede di tutto con 3 gol totali nel giro di 5 minuti. Apre le danze D’Ambrosio che segna a porta vuota dopo un ottimo assist di Perisic. Gabbiadini la riprende al 76′, ma Nainggolan subito ripristina le distanza con un tiro a volo. La partita termina 2-1 e Spalletti torna a respirare.