Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky alla vigilia della gara contro lo Zurigo

Insigne Napoli | Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione: “Non è un momento difficile, contro la Fiorentina abbiamo creato tanto, sprecando tanti gol, dobbiamo essere più cattivi, me compreso. La fascia di capitano per me è molto importante ma per me che sono napoletano, questa maglia è una responsabilità che sentivo già prima. Finale di Europa League? Siamo un grande gruppo, grande squadra, grande allenatore, non spetta agli altri, spetta a noi scendere in campo con la grinta giusta per vincere questo trofeo. Ancelotti? Non sono l’unico a pensarlo che è un grande allenatore, ha vinto tanto in Europa, ci può insegnare tanto. Anche se è al debutto in Europa League, solo perché ha giocato e vinto la Champions. Coppa Uefa col Napoli? Ho visto qualche immagine, speriamo di emulare quei successi. È una partita importante, è giusto che il presidente sia qui con noi”.