Inter, polemica chiusa tra Spalletti e Marotta: avanti insieme

Inter Spalletti Marotta| In casa Inter, dopo la vittoria di misura con il Parma, sembra essere tornata un pò di serenità. I tifosi si sono placati e sono pronti a recarsi a San Siro per sostenere i nerazzurri nella sfida molto delicata contro la Sampdoria di domenica pomeriggio alle ore 18.00.

Dopo la sconfitta con il Bologna non mancarono né i fischi né gli insulti nei confronti del povero Luciano Spalletti. Lo stesso Marotta non lo ha mai praticamente confermato a pieni voti e le continue voci di mercato non hanno di certo aiutato. Tra un Conte in pellegrinaggio sotto la sede interista ed un Mourinho pronto a partire per ritrovare il suo posto in panchina, Spalletti ha sempre continuato a lavorare a testa bassa e senza troppi problemi.

Inter, Spalletti confermato: i dettagli

Per questo motivo, come riportato dall’edizione odierna del Corriere Dello Sport, pare che Marotta si sia deciso a fare un passo indietro e, almeno per il momento, deporre l’arma da guerra. I due si sono parlati in queste ore e la polemica, almeno apparentemente, sembra essersi placata. Adesso l’obiettivo è quello di restare uniti e portare , l’Inter il più avanti possibile in Europa League e a qualificarsi per la prossima Champions.