Notizie Roma, Dzeko con due gol diventa il miglior marcatore in Champions

Stasera la Roma affronta il Porto per l’andata degli ottavi di Champions League. Una partita chiave per la stagione dei giallorossi, chiamati a una prova di maturità dopo i risultati alterni in campionato. C’è da difendere la semifinale dell’anno scorso e in casa è fondamentale acquisire un certo vantaggio, prima dell’infuocato ritorno all’Estadio do Dragão. Anche nella capitale sarà una battaglia e Di Francesco si affiderà ancora una volta a Edin Dzeko, che sembra cambiato dopo aver toccato il punto più basso della stagione.

Roma, Dzeko

Di Francesco si affida a Dzeko, che punta il record di Totti

Nello storico 7-1 di Firenze in Coppa Italia, l’attaccante bosniaco si era fatto espellere per proteste causando la rabbia del tecnico e di tutti i tifosi. Dopo quel fattaccio, si è subito riscatto contro il Milan (fermato solo da un super Donnarumma) e soprattutto col Chievo, dove è stato uno dei migliori in campo. Adesso ritorna la Champions League, il palcoscenico preferito da Dzeko che si esalta e diventa implacabile. La sua influenza nella Roma è dimostrata dai numeri: 15 gol totali in Champions, a meno due dal record di Francesco Totti (l’attuale miglior marcatore con 17). Dzeko può far cadere il primato nella prossima doppia sfida, ma tutti i tifosi giallorossi e lo stesso Totti sperano possa migliorarlo anche nei quarti di finale.