Milan, spunta un retroscena su Piatek: “Anche il Real era su di lui per gennaio”

Milan Piatek | Il Milan si gode Piatek, e le ultime partite con i rossoneri hanno evidenziato un talento più che straordinario del polacco. Tanti gol decisivi, impatto devastante e un acquisto che profuma tanto di affare. Sul giocatore ex Genoa però, è spuntato un retroscena più che interessante. A rivelare il tutto è stato Michael Probierz, suo ex tecnico ai tempi del Cracovia. Queste le parole rilasciate a La Gazzetta dello Sport:

Penso proprio che loro, i dirigenti del Real, in questo momento rimpiangano di non avere combattuto abbastanza per comprarlo nel mercato di gennaio. Ci hanno pensato sul serio, ma il Milan lo ha voluto di piùPer gli appassionati italiani, e soprattutto per i tifosi rossoneri, è ottimo perché potranno ammirarlo tutti i fine settimana. Sono sicuro che per il carattere che ha e per l’attitudine a ogni aspetto del gioco, sarà tra i più grandi attaccanti della sua generazione. Finora si è mosso bene e ha fatto tutti i passi nella giusta direzione per completarsi e diventare un grande giocatore a livello internazionale. Sono certo che ora ridarà al Milan il suo posto tra i primi quattro club del campionato italiano. Poi, in futuro, potrà anche diventare una stella da Real Madrid”

Fonte goal.com